Bless Cosmetics Shop Torna al Negozio

How to: Addio Occhiaie

Pubblicato il: dicembre 15, 2018 at 9:00 am

I metodi che lo skincare e il makeup ci offrono per combattere i segni di uno stile di vita stressante sono molti e, apparentemente, in continua crescita. Da sempre conosciamo i benefici della caffeina, della liquirizia e della camomilla per contrastare il fastidioso gonfiore della zona contorno occhi, oltre che gli antiestetici segni violacei delle occhiaie, che compaiono soprattutto quando non abbiamo modo di dormire abbastanza e la nostra routine, gli amici o, perché no, qualche festa nel weekend ci costringono a sacrificare importanti ore di sonno.
Certo, utilizzare una maschera di gel tenuta in frigo può fare la differenza e conferirci un aspetto più riposato, così come utilizzare una mascherina di seta per ottimizzare il sonno e non lasciare che la luce ci disturbi, oppure ancora applicare delle bustine di tè verde o camomilla lasciate in infusione e applicate sugli occhi (non dimenticate però di farle raffreddare!). Sono tutti accorgimenti e rimedi “fai da te” la cui efficacia si è tramandata negli anni, ma l’industria beauty ci offre tanti spunti per rendere il nostro skincare a prova di stanchezza.

Ecco quali sono i nostri preferiti:

Una cosa è certa: le patch rinfrescanti di Skyn Iceland sono un vero must per apparire (e sentirci) prontissime per il weekend anche dopo una settimana sfiancante. Con un’applicazione di soli dieci minuti, queste patch sgonfiano visibilmente l’area del contorno occhi, mentre per un effetto ancora più intenso le abbiniamo alla Eye Pen di Skyn Iceland, per illuminare e combattere a fondo le rughette e i segni della fatica.

Se un caffè per voi non basta, The Ordinary ha quello che ci vuole: Caffeine Solution, un siero che è come una scarica di caffeina per gli occhi stanchi e provati dalla mancanza di otto ore di sonno. Magari da abbinare ad una delle nostre creme occhi preferite e dalla texture ricchissima, La Mer The Eye Balm Intense, che idrata a fondo ed aiuta a prevenire e a combattere le occhiaie e il senso di pesantezza.

Le maschere per il contorno occhi di Estee Lauder Advanced Night Repair sono un vero boom di riposo e luminosità per gli occhi stanchi. Noi in redazione, che passiamo moltissimo tempo davanti al computer anche la sera e che mettiamo a dura prova la resistenza dei nostri occhi e della nostra pelle, le adoriamo!

Oppure avete passato una settimana pigra, avete dormito abbastanza, vi sentite riposate ma quegli aloni scuri sotto gli occhi proprio non sembrano volersene andare? Le occhiaie possono anche essere causate dallo stress, non necessariamente dalla stanchezza, e con l’età tendono ad intensificarsi perché lo strato di pelle si assottiglia e tende ad essere più delicato che mai.
Pixi 24K Eye Elixir è un prodotto in roll che combatte non solo le rughette d’espressione, ma grazie al collagene aiuta la circolazione e ad alleviare tutti i segni delle occhiaie.

Quando ci vogliamo coccolare, invece, ci concediamo un rituale mattutino che ci fa sentire subito meglio: per riattivare la circolazione, usiamo un jade roller (che, se volete, potete tenere qualche minuto in frigo per potenziare i suoi effetti benefici) e lo passiamo sulla zona del contorno occhi. La ginnastica facciale e la sensazione fresca del minerale risveglia la pelle, dando subito ai nostri occhi un aspetto più radioso. Per un tocco di morbidezza ed idratazione, poi, massaggiamo delicatamente la crema per il contorno occhi di Charlotte Tilbury Magic Eye Rescue, stendendone un velo sulla zona interessata. Qualche minuto e ci sentiamo subito più riposate e di buon umore!

Tuttavia, non è sempre possibile mantenere un regime di skincare religioso, e non sempre gli effetti sono quelli sperati. Se è troppo tardi per prevenire, se avete passato una brutta nottata o magari, complici le festività in arrivo, siete state poco costanti nella vostra skincare routine, non preoccupatevi: abbiamo il consiglio che fa per voi.

É vero che il makeup non è altrettanto efficace senza una skincare attenta, ma un buon correttore è tutto quello che vi serve per far momentaneamente fronte all’allarme occhiaie e occhi stanchi, soprattutto se vi state destreggiando tra gli ultimi meeting, i regali di natale e le cene aziendali: tra i nostri preferiti c’è il Concealer di Bless, B-Perfect, la cui coprenza intensa e la texture vellutata ha tutte le carte in regola per essere il nostro miglior alleato contro le emergenze last-minute: presto in arrivo!

E voi, quali sono i vostri rimedi preferiti per combattere (e prevenire) le occhiaie?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *