Bless Cosmetics Shop Torna al Negozio

I 4 Party Looks: i Consigli per Capodanno

Pubblicato il: dicembre 29, 2018 at 10:16 am

Feste a casa di amici, party in discoteca, count-down in piazza o cenone di Capodanno: gli scenari in cui affrontare il temutissimo appuntamento del 31 Dicembre sono innumerevoli. A Novembre (se vi è andata bene) siete state aggiunte all’ennesima chat di gruppo per organizzare Capodanno, Natale è passato e all’appuntamento non si può sfuggire, quindi ora rimane una sola domanda: quale sarà il makeup perfetto per salutare il 2018?

Ecco i nostri consigli!

 

Il Classico

Tinta rossa da red carpet, un filo di eyeliner per esaltare lo sguardo, un accenno di contouring e il gioco è fatto. Come base preferiamo un fondotinta satinato o matte (noi amiamo il comfort del Go For Matte di Bless), grazie al quale potremo poi giocare con polveri e creme shimmer sugli occhi e sugli zigomi e osare sulle labbra.
Il look classico non passa mai di moda e, se sfoggiato con la giusta attitude, può rinvigorire la nostra autostima e darci la carica per affrontare la serata – o, perchè no, offrire la scusa per scappare “in bagno a sistemarci il rossetto” se la conversazione diventa davvero noiosa.

Possiamo abbinare un ombretto color bronzo, magari declinato in un leggero smokey eye, ad un rossetto matte effetto velluto (come quelli di Lisa Eldridge, dalla texture cremosa e la pigmentazione altissima, disponibili in tre toni di rosso) o ad una tinta labbra (nella tonalità irresistibile, vivace ed elegante al tempo stesso, che è Ammore! di Bless) per avere un lip look a prova di brindisi.

 

Il Graphic Eye

 

Per questo Capodanno avete deciso di cambiare: un party alternativo, musica indipendente, tanti amici e…un trucco degno del 2019, con quel pizzico di innovazione in più. Siete quelle che nella lista dei “Propositi per il Nuovo Anno” vogliono cambiare qualcosa nella loro vita, sperimentare, lasciarsi alle spalle la paura e l’esitazione per gettarsi a capofitto nelle possibilità date da dodici mesi che sono come pagine bianche, tutte da scrivere.

Per questo look all’insegna della modernità, gli occhi sono il punto focale. Vogliamo utilizzare un eyeliner dall’alta pigmentazione, ma non necessariamente nero: l’iconico Tattoo Liner di Kat Von D assicura precisione e un tratto finissimo, mentre il NYX Vivid Bright Lighter presenta shade neon e iper-pigmentate, dall’arancio al lilla.

Anche Urban Decay e Givenchy offrono eyeliner coloratissimi a prova di sbavatura e che, asciugandosi in fretta, ci permettono di sperimentare con le forme e giocare con la geometria: possiamo disegnare delle mezzelune sulla palpebra mobile, tracciare dei punti di colore sotto l’occhio o allungare la coda di un eyeliner “classico” e trasformarla come vogliamo. Le opportunità sono davvero infinite, un po’ come l’anno che ci aspetta.
Per intensificare ulteriormente lo sguardo, possiamo curvare le ciglia con il mascara: nero, come All-in-1 di Bless, o colorato, ad esempio il Pump’n’Volume di Diorshow in Blu Pump.

 

Il Naturale

Un fondotinta effetto dewy o, se avete curato religiosamente il vostro skincare, una crema illuminante e qualche tocco di correttore dove necessario creano la base perfetta per un look makeup-no-makeup per risaltare solo la bellezza naturale, non artefatta, che fa sembrare gli occhi più grandi o la pelle più radiosa senza far sospettare la presenza del trucco. Un makeup che passa in sordina, che non è chiassoso, ma che non perde mai la sua attrattiva: perchè risultare naturali, esaltando i nostri punti forti ma senza nascondere i “difetti” che ci rendono uniche, è forse la vittoria più difficile da ottenere.

Il nostro migliore amico nell’impresa non può che essere un buon correttore, per andare a coprire quelle macchie e arrossamenti che ci possono far sentire a disagio: noi usiamo il concealer di Bless che, grazie alla sua texture confortevole e all’alta coprenza, ci fa sentire sicure.
Lo abbiniamo alla crema Teint Éclait Podigieux o alla crema illuminante di Lancôme, Renergie Eclat Multi-Lift, o ad una BB Cream per un effetto meno velato (la Precious BB Cream di L’Occitane en Provence è tra le nostre preferite) per una base idratante, senza imperfezioni, che ci fa sentire libere di essere il meglio di noi stesse.
Un tocco di mascara, un velo di gloss sulle labbra e sopracciglia pettinate rendono questo look freschissimo, l’ideale per iniziare il nuovo anno “makeup free” (o quasi).

 

Il Super Veloce

Makeup dell’ultimo minuto per un party a cui non avevate nessuna intenzione di andare (ma che vi ha convinto)? O magari il vostro programma è quello di passare la giornata lavorando e avete davvero pochissimo tempo per un makeup sui mezzi (o in Uber) prima di raggiungere gli amici prima del conto alla rovescia?

Nessun problema: il segreto sta nel multitasking.

Dopo aver applicato una base per uniformare il colore, che può essere sia matte che luminosa, basta un solo prodotto: un balsamo in stick come quelli di Milk Cosmetics o Olio&Osso, oppure una tinta labbra e dalla formula arricchita per idratare la pelle (noi amiamo l’effetto di Azalea, un fuchsia freddo, sfumato sulla pelle).

In entrambi i casi andremo a picchiettare un po’ del prodotto su guance e palpebra mobile, sfumando con le dita, e applicheremo un velo di colore sulle labbra: in un solo passaggio avrete blush, rossetto e un ombretto delicato.

Una passata di mascara per rendere magnetico lo sguardo, qualche goccia di profumo e siamo pronte in pochissimi passaggi –e con un numero di prodotti che, sembra un miracolo, sta tutto in una pochette!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *