Bless Cosmetics Shop Torna al Negozio

Makeup 2020: i Trend

Pubblicato il: gennaio 27, 2020 at 9:31 am

Parliamo di makeup: lo scorso anno è stato ricco di trend curiosi e sorprendenti, glow oppure matte, direttamente dai backstage delle sfilate o nati sul web e con un cuore street style… ma cosa ci aspetta per il 2020? Apparentemente tanti, tantissimi colori neon!
Ispirati dal K-Pop, i nostri look vedranno eyeliner colorati (dalle tonalità pastello o più frizzanti, dal rosa al verde limone), ombretti dai toni squillanti e dalle forme minimal e futuristiche e il grande ritorno dei mascara colorati.
Un inizio decade all’insegna del colore e della freschezza, quindi, che ci permetterà di sperimentare e giocare spingendoci più in là delle nostre normali palette.

Il rossetto rosa sarà uno dei grandi protagonisti di quest’anno, grazie all’influenza del look neon-ma-non-troppo di Candice Swanepoel, creato da Patrick Ta. Il makeup, sbarcato sul profilo Instagram del makeup artist a Novembre e che unisce un makeup sofisticato e classico a labbra intense e di un bellissimo rosa opaco, ha fatto innamorare le beauty lovers di tutto il mondo.

Per dar vita a questo look, Patrick ha utilizzato un rossetto firmato Fenty Beauty (rigorosamente matte). Così facendo il makeup labbra risulta a tutti gli effetti la star di questo look, che appare altrimenti semplice e naturale: pelle luminosa, sopracciglia pettinate, un velo di blush e uno sguardo magnetico esaltato da una passata di mascara e da un’elegante linea di eyeliner.

La nostra Guest Star è una tinta labbra che non secca ma dal grande staying power, che dura tutto il giorno senza perdere mai il suo spirito vivace: Matte Lip Tint in Azalea di Bless Cosmetics. Questa tinta labbra non solo ci permette di riprodurre con un pizzico di originalità il lip trend dell’anno, ma anche di sperimentare con un altro step must-try dei prossimi mesi: il blush rosato, vistoso e pop. Grazie alla formula leggera ma pigmentata di Azalea, applicarne un po’ sulle guance e stendere il prodotto per ottenere una spruzzata di colore sulle gote è facilissimo. In più, la formula cremosa è semplice da sfumare in base alle nostre preferenze e a quanto intenso deve essere il colore.

Il risultato è un look monochrome che ci ruba pochissimo tempo (il multitasking è un altro must del 2020, sia nel makeup che nello skincare!) che si adatta perfettamente allo spirito del nuovo anno, giocando con le tonalità più vivaci ma bilanciandole in modo che non risultino eccessive.


Se non vi piace l’idea di un blush vistoso e matte, tuttavia, dalla Corea arriva un altro trend: quello dei blush a base d’acqua semitrasparenti, che danno una leggerissima tinta alle guance con il massimo dell’effetto no-makeup.
Per un look che strizza l’occhio al mondo K-Pop e alle star che stanno facendo impazzire l’occidente (grazie anche alla crescente influenza di girls band, tra cui le famosissime Black Pink, negli States) abbinate al vostro blush see-through un rossetto leggero e dai colori sfumati, preferibilmente anch’esso a base d’acqua. L’idea è quella di una “lipstick stain”, una macchia di colore, che si posa sulle labbra delicatamente come un petalo e che esalta la morbidezza e le forme delle labbra senza coprirle completamente.
Più l’effetto è minimal, come una bambola di porcellana, più vi farà sentire come una star del web!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *